Il ruolo del succo di frutta in presenza di uno stato infiammatorio

L'infiammazione indica che il nostro corpo è sotto stress; ciò può avere ripercussioni sullo sviluppo di alcune malattie cardiovascolari, sul diabete e sull’insulino-resistenza. Uno studio effettuato in Brasile ha esaminato l’impatto di due pasti ad alto contenuto di grassi, quando consumati insieme ad acqua o a succo di frutta (fonte di nutrienti antiossidanti). 

Lo studio clinico in cross over randomizzato è stato svolto su 55 donne sane: a 25 di esse è stato servito un pasto ricco di acidi grassi saturi (energia 37,6%), mentre alle altre uno ricco di acidi grassi monoinsaturi (energia 56,3%). Ogni pasto era accompagnato da 500 ml di succo d'arancia (test) o acqua (control). 

I risultati hanno mostrato che un'elevata assunzione di grassi saturi favorisce l'infiammazione rispetto ai grassi monoinsaturi. Tuttavia, l'impatto negativo degli acidi grassi saturi è stato mitigato dall’assunzione del succo d’arancia per alcuni biomarcatori infiammatori, in particolare IL-17A.

Un altro studio condotto in laboratorio su individui sani, conferma che l’assunzione di alimenti ad alto contenuto di grassi e carboidrati aumenta l’indice di infiammazione se consumato insieme ad acqua o bevande zuccherate; se invece associato al succo d’arancia questo effetto risulta annullato. Ciò avviene perché il succo d’arancia inibisce l’espressione dei ricettori e l’endotossemia. L’assunzione di succo d’arancia viene associata ad un incremento (+28) della leucemia promielocitica, proteina nota per avere effetti benefici sul corpo. 

Gli autori di questi studi hanno concluso che bere succo d'arancia può aiutare a contrastare l’aumento dell’indice di infiammazione stimolato da un’alimentazione ricca di grassi, oltre a regolare il rilascio di proteine importanti per la salute come la leucemia promielocitica. Saranno necessari ulteriori studi su un campione più ampio per confermare questi risultati. 

Bibliografia

[1] Rocha DMUP et al. (2017)

Orange juice modulates proinflammatory cytokines after high-fat saturated meal consumption. Food Funct 8(12): 4396-4403

[2] Chaves DFS et al. (2017)

Proteomic Analysis of Peripheral Blood Mononuclear Cells after a High-Fat, High-Carbohydrate Meal with Orange Juice. J Proteome Res 16(11):4086-4092